Lo Studio Legale Internazionale Boccadutri apre in Russia

Lo Studio Legale Internazionale Boccadutri apre in Russia

0 Condivisioni

Lo Studio legale Boccadutri prosegue la propria crescita a livello internazionale con l’apertura della nuova sede in Russia in partnership con l’avvocato Suren Avakov.

Dopo gli uffici di Palermo, Milano, Roma, Londra, Barcellona, New York, Bucarest, Cracovia, Rosario, Rio de Janeiro, Istanbul e Sydney lo studio legale sbarca a Mosca.

Accordo Boccadutri Avakov

Il nuovo ufficio di rappresentanza in Russia rafforza la presenza di Boccadutri nel cuore nevralgico dell’est europeo.

La nostra nuova sede si trova al seguente indirizzo:

Prechistenka Street 40/2, bld. 1, entrance #1 (from Garden Ring), floor 7, office 7-1-2 Moscow, 119034, Russia
telefono: +7 (495) 925-00-94

In questo particolare momento storico, tra Italia e Russia è in corso un vantaggioso scambio, determinato da interessi commerciali, culturali e umani.

L’Italia rappresenta un importante sbocco commerciale per la Russia dopo Paesi Bassi, Cina e Germania, ed è la quinta fonte di importazioni preceduta solo da Cina, Germania, Stati Uniti e Bielorussia.

Per l’Italia invece la Russia rappresenta il principale fornitore di materia prima, petrolio e gas naturale, indispensabili per la produzione di energia e, di conseguenza, svolge un ruolo determinante per il corretto funzionamento del sistema produttivo italiano.

Abbiamo scelto di creare la partnership con il collega russo per poter offrire un supporto più efficace ai nostri numerosi clienti provenienti dalla Russia, ma anche per poter assistere gli italiani che in Russia vivono e fanno affari.

Attraverso il nuovo presidio territoriale i nostri avvocati si supporteranno a vicenda in tutti i dipartimenti, occupandosi in particolare di Diritto societario, e quindi di sviluppo del business, e di assistenza nel Real Estate, verso cui i cittadini russi hanno dimostrato un particolare interesse.

L’avvocato Boccadutri si è detto particolarmente soddisfatto della nuova partnership e ha manifestato la volontà di assumere un ruolo chiave nei futuri rapporti amichevoli tra l’Italia e la Russia.

Aggiornato:
0 Condivisioni

Related Posts

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.