Finanzas Forex, aggiornamenti sui rimborsi

Continua il pagamento delle somme spettanti ai clienti truffati dalla Evolution Market Group, da parte del liquidatore di Finanzas Forex, società appartenente al gruppo. 

Le autorità federali americane avevano sequestrato, nel 2015, proventi illeciti pari a circa 40 milioni di dollari in fondi bancari e 138 milioni di dollari in oro e argento.

A quel tempo, coloro che erano stati truffati, erano stati invitati a rivendicare le cifre investite, presentando le prove dei versamenti al Remission Administrator (dal nome del processo di restituzione).

L’ultima data utile è stata quella del 14 luglio del 2016.

Lo Studio legale internazionale Boccadutri è in costante contatto con l’amministratore del procedimento di liquidazione e può fungere da intermediario tra lo stesso e tra chi potrebbe trovarsi nell’elenco dei liquidabili.

Se avete fatto domanda, è possibile che il vostro nominativo rientri tra gli aventi diritto a un rimborso da parte dei liquidatori di Finanzas Forex.

Il costante dialogo con i rappresentanti del liquidatore ci ha permesso di ottenere un rimborso per numerosi dei nostri clienti, non appena è stato il loro turno di ricevere il denaro spettante. La corresponsione non è stata costante, talmente elevato è stato il numero di pratiche da verificare.

Probabilmente diverse persone potrebbero aver già ricevuto i loro soldi, ma non è stato possibile rintracciarleperché negli anni potrebbero aver cambiato il conto corrente segnalato, la residenza, o magari i recapiti telefonici o di posta elettronica.

L’intervento di un legale esperto in contenzioso Forex può essere determinante, in quanto i liquidatori non sono nelle condizioni di raggiungere tutti per comunicare che l’esame delle carte è andato a buon fine, e che si rientra tra gli aventi diritto al rimborso di quanto illecitamente sottratto da Finanzas Forex.

Non è mai troppo tardi per recuperare i propri soldi se si sono rivendicati al momento opportuno.

La storia di Finanzas Forex ci insegna che denunciare non solo è importante, ma è fondamentale.

La Storia di Finanzas Forex

Finanzas Forex, con sede a Panama, era una società di investimento della EMG, Evolution Market Group, con sede negli Stati Uniti.

Prometteva investimenti sicuri, dagli altissimi rendimenti, ma le indagini delle autorità giudiziarie hanno dimostrato che la società basava i suoi profitti su uno schema Ponzi, utilizzando i soldi dei nuovi investitori per pagare i vecchi.

In pratica, si è trattato solo un passaggio di soldi, la maggior parte dei quali finiti nelle mani dei truffatori, e nessun investimento è stato realmente effettuato.

Nel 2009, la società è stata chiusa dalle autorità panamensi.

Dalle indagini è emerso che, prima di scoprire l’inganno, i suoi fondatori sono riusciti a truffare migliaia di investitori.

Tra il 2011 e il 2012, le autorità statunitensi hanno accusato i dirigenti di EMG di frode e di aver raccolto, illecitamente, più di $500 milioni in tutto il mondo.

La Corte Distrettuale della Florida, negli Stati Uniti, ha confiscato i benialla società Evolution Market Group per il suo coinvolgimento nella frode ed ha successivamente intrapreso un processo chiamato “Remission”, mirato alla restituzione dei soldi alle vittime della truffa.

La remissione è il processo attraverso il quale i beni confiscati vengono restituiti alle vittime del reato alla base della confisca.

Chi può sperare di recuperare i propri soldi

Coloro che hanno fatto domanda entro il 14 luglio del 2016 presso le autorità americane, o presso un intermediario, sono i soli che hanno la possibilità di recuperare le somme investite in Finanzas Forex, appartenente alla società Evolurion Market Group.

A poter beneficiare del procedimento di Remission sono stati, e sono tuttora, coloro che sono riusciti a documentare i propri investimenti. L’ammontare del rimborso è stato calcolato in base alle prove presentate. Chi ha conservato, e prodotto, tutti i documenti, è riuscito a riottenere il totale della somma investita.

Lo Studio Legale Internazionale Boccadutri, che ha rappresentato centinaia di vittime, e che ha già fatto sì che molti di loro recuperassero i loro fondi, apprende con sollievo che finalmente si sta arrivando alla fine di quest’annosa vicenda.

La liquidazione, che riguardava persone provenienti da una sessantina di paesi diversi, è avvenuta capillarmente nel corso degli anni, anche se sono ancora in tanti ad attendere il proprio turno.

Se non avete presentato alcuna richiesta di risarcimento, non rientrate in alcuna lista di distribuzione dei fondi recuperati, anche se, tecnicamente, sareste idonei alla remissione.

Nel caso in cui abbiate presentato domanda di rimborso entro i tempi dovuti, al Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti stesso, o comunque tramite un qualsiasi altro canale, messo a disposizione in quel periodo, e non avete ancora riavuto i vostri soldi, potreste rivolgervi per informazioni al nostro Dipartimento di Contenzioso Forex.

Oltre ai contatti che potete trovare sul sito Internet Boccadutri.com, resta a vostra disposizione l’indirizzo e-mail [email protected].

Calogero Boccadutri
Calogero Boccadutri
Managing Partner

Calogero Boccadutri è il Managing Partner dello Studio Legale Internazionale Boccadutri. Ha maturato esperienza in ambito di Forex contenzioso, risarcimento danni alle persone e contenzioso amministrativo.

RICHIEDI UNA CONSULENZA ADESSO

Clicca sul pulsante sottostante per richiedere una consulenza legale. L’avvocato Boccadutri e il suo team di avvocati Forex valuteranno che ci siano i presupposti per intraprendere un’azione legale. I suoi servizi personalizzati forniscono il tempo e l’attenzione che ti meriti.

Condividi questo contenuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.